trova punto vendita vicino a me

ARTICOLI & NEWS

 

Agosto, carne mia ti conosco. Zinco e B12, le vitamine che allenano la memoria

pubblicato il 24 luglio 2018

Abbiamo iniziato più di trent'anni fa alzando la saracinesca. Ritrovandoci dietro il bancone di una macelleria. Sette fratelli che, animati dalla stessa volontà e dedizione del padre per il lavoro, hanno
proseguito quel cammino di passione fin quando il Gruppo Giaconia è cresciuto nel tempo. Prima avviando una stalla con una decina di capi nelle maestose Madonie, poi espandendosi con l'acquisto
di vitelli in Piemonte ed Emilia Romagna fino a scommettere sugli allevamenti certificati di Francia, Belgio e Olanda.

Locali sì, ma con una visione globale della qualità.

In questi anni siamo diventati un punto di riferimento e affidabilità nel settore delle carni. Sempre nel solco della tradizione, che fa rima con qualità ed ecosostenibilità.

Si ritorna a scuola: mangiare carne per stimolare memoria e apprendimento

Oggi dedichiamo la nostra rubrica agli studenti che – dopo le meritate ferie – a settembre ritorneranno a scuola. Meglio partire con il piede giusto, iniziando dall'alimentazione. Ci sono alcuni nutrienti che più di altri possono incidere sull'abilità cognitiva, sulla memoria e l'apprendimento e possono rappresentare un alleato in più quando si studia.

B12, la formula vincente della carne

Se vi diciamo B12, non temete ragazzi. Nessuna interrogazione di chimica, né un'improvvisa battaglia navale. In questa formula è racchiusa una preziosa vitamina che si trova esclusivamente negli alimenti di origine animale. Già, la B12 è una valida compagna di banco degli studenti: la carenza di questo nutriente è associata alla diminuzione della memoria e all'insorgenza di spossatezza e confusione mentale.

Sapete quant'è nutriente una fettina di sano vitello come quello che pascola nei verdi prati delle nostre Madonie e nei nostri allevamenti esteri? Infatti lo zinco è un nutriente essenziale per il cervello: ci aiuta a migliorare la comunicazione neuronale con l'ippocampo, potenziando così la
nostra memoria e i processi di apprendimento.

Che aspettate, allora? Rivolgetevi al personale dei punti vendita del Gruppo Giaconia: avvicinatevi al banco macelleria e fidatevi della qualità delle nostre carni. Un prodotto d'eccellenza per la vostra tavola.

Non vi resta che assaporare.