trova punto vendita vicino a me

ARTICOLI & NEWS

 

Caldo e afa? 5 consigli che ti aiutano a scegliere il cibo in estate

pubblicato il 6 luglio 2017

Il cibo dell’estate? Gli alimenti che regalano leggerezza ed energia

Le temperature in estate raggiungono picchi molto elevati e i medici invitano a bilanciare bene l’alimentazione. Questo non significa mangiare “male” o rinunciare ad alcuni cibi ma, semplicemente, darsi delle “buone abitudini”. A seguire ti indicheremo 5 consigli fondamentali che i nutrizionisti ripetono ogni anno all’inizio della stagione estiva. Raccomandazioni generali che possono tornarti utili.

1. Frutta e verdura: il cibo che non deve mai mancare nel frigorifero

Bere tanta acqua è la principale raccomandazione che aiuta a combattere la disidratazione. Esistono, però, tanti altri cibi gustosi che consentono di raggiungere lo stesso obiettivo. Per non avere la sensazione di essere “un cammello” prova ad aumentare la quantità di frutta e verdura. Questi alimenti non devono mai mancare nel tuo frigorifero. Potrai avere una scorta naturale di vitamine e di acqua. Senza considerare che questi sono cibi privi di grassi ma che regalano tanta energia. Un toccasana con il quale fare gli spuntini tra un pasto e l’altro.

2. Alcool? Sempre meglio dopo il tramonto

Con il grande caldo è indispensabile ridurre la quantità di grassi e di alcolici. Una regola da rispettare soprattutto durante la giornata. Un buon bicchiere di vino o una birra gelata, magari, è meglio concederseli dopo il tramonto. L’alcool aumenta la temperatura corporea: una controindicazione che è meglio evitare quando il sole è ancora alto.

3. Gelato e sorbetto: un peccato di gola da concedersi

Come abbiamo sottolineato in un altro nostro approfondimento, la frutta e la verdura ti aiutano a superare la “prova costume”. Chi lo ha detto che in estate bisogna rinunciare agli zuccheri? Come sempre la cosa importante è non esagerare: basta moderarsi per potersi concedere qualche peccato di gola. I gelati alla frutta, le granite o i sorbetti faranno proprio al caso tuo. Soprattutto se fatti in casa saranno nutrienti e salutari.

4. Cereali a colazione o nel pasto: tante fresche e nutrienti ricette

I cereali sono ricchi di zinco, vitamine, ferro e acido folico. Principi attivi molto utili in estate. C’è chi li associa soltanto con i fiocchi da mangiare la mattina con il latte o lo yogurt. C’è chi, invece, pensa immediatamente al pane. Eppure, navigando sul web, potrai trovare alternative molto gustose e nutrienti. Hai mai provato a variare la classica “insalata di riso” aggiungendo l’orzo e il farro? Una soluzione fresca da poter presentare anche a una cena con amici. Prova i cereali impastati le crocchette di patate o dentro gli sformati: scoprirai un modo di mangiare differente ma gustoso.

5. Pesce e carni magre: le proteine che non appesantiscono

Ultimo suggerimento che noi di Giaconia vogliamo darti è quello di controllare la quantità di grassi che assumi. Questo non vuol dire che devi rinunciare alle grigliate di carne o una bella cena con gli amici. Prova, però, a regolare la quantità di proteine assunte durante la giornata o la settimana. Cerca di non abusare o il tuo corpo farà maggiore fatica per smaltirla. Il pesce o la carne magra ti aiutano a bilanciare il piacere di mangiare con le esigenze di leggerezza. Prova la carne di tacchino da mangiare arrostita in padella, alla brace o come salume. Un panino con un formaggio tipico siciliano o un filo d’olio EVO ti aiuterà a realizzare un piccolo capolavoro culinario.

Prevenire malesseri mangiando sano

Noi di Giaconia siamo al tuo fianco per contrastare gli effetti del caldo estivo. Nei nostri reparti troverai frutta, acqua, yogurt e tutti gli altri alimenti che ti abbiamo appena citato. Il nostro compito è quello di offrirti sempre la migliore qualità al prezzo più conveniente. Non chiuderti a casa temendo la calura estiva: combattila nutrendoti con cibi sani